Congregazione

Congregazione dei Chierici Regolari Somaschi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Documenti > Liturgia > San Girolamo

Uffico file.pdf
 
INNO DEI PRIMI VESPRI

Un lieto canto eleviamo in coro
all'emiliani che il Divino Amore
nel mondo a tutti gli orfani ed afflitti
qual padre ha dato.

Lui prigioniero la divina Madre
libera e guida tra le ostili schiere
in terra amica, e nel cuor pentito
grazia gli infonde.

Docile al dono della vita nuov,
lascia i suoi beni per seguire Cristo
e per suo amore gli orfani raccoglie
con cuor di padre.

Né con la morte l'opera abbandona:
di degni eredi educa una schiera
che custodisca con fedele zelo
il sacro pegno.

Come già in vita splendidi prodigi
operò spesso pe i bisognosi,
così dal cielo sempre intercede
per chi l'invoca.

Noi ti lodiamo Dio Uno e Trino
e tu, benigno, doni alla tua Chiesa
ardenti figli che l'esempio seguan
dell'Emiliani. Amen.
Seguite la via del crocifisso, disprezzate il mondo, amatevi gli uni gli altri, servite i poveri
Torna ai contenuti | Torna al menu