Congregazione

Congregazione dei Chierici Regolari Somaschi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Liturgia e sacramenti
LEZIONARI
Accanto al senso del celebrare, alle persone che celebrano, agli spazi dove celebrare, vi sono anche i libri che servono per la celebrazione liturgica, elementi essi stessi per l’azione rituale, segni da rispettare e da venerare.
Infatti, essi contengono non solo i riti, ma anche i testi scritti, composti da parole che attingono per lo più in modo diretto alla parola di Dio, o quanto meno a essa si ispirano.

IL LEZIONARIO
E’ il libro liturgico che contiene le letture e i Vangeli da proclamarsi nelle celebrazioni ed è quindi il libro in cui si vede il segno della parola di Dio.

LEZIONARIO DOMENICALE E FESTIVO
Riguarda le domeniche e le feste e comprende le letture dei tre cicli annuali (A, B, C).

LEZIONARIO FERIALE
E' diviso in 5 volumi: anni pari; anni dispari, Natale-Avvento, Quaresima, Pasqua.

LEZIONARIO DEI SANTI
Riporta le letture del Proprio dei Santi e del Comune dei Santi, da usarsi quando il ricordo dei Santi si celebra con il grado di solennità o di festa. Negli altri casi, memorie e memorie facoltative, si prosegue nella lettura continua del Lezionario feriale.

LEZIONARIO PER LE MESSE RITUALI
Comprende le letture adatte per la Messa in cui si inserisce la celebrazione di un sacramento o di un altro rito, come la liturgia per i defunti.

LEZIONARIO DELLE MESSE PER DIVERSE CIRCOSTANZE VOTIVE
Comprende le letture per le Messe celebrate in varie circostanze della vita ecclesiale e sociale.


festivoA.pdf


festivoB.pdf


festivoC.pdf



feriale.dispari.pdf


feriale.Avvento-Natale.pdf
Seguite la via del crocifisso, disprezzate il mondo, amatevi gli uni gli altri, servite i poveri
Torna ai contenuti | Torna al menu